WILPF Italia

Women's International League for Peace and Freedom Lega Internazionale Donne per la Pace e la Libertà, fondata nel 1915 contro la Prima guerra mondiale

No alla guerra, no ai rigurgiti neonazisti nel cuore dell’Europa

Dichiarazione congiunta di Awmr Italia e Wilpf Italia sull’Ucraina e le elezioni europee

Nei giorni scorsi nella città ucraina di Odessa, più di 40 persone sono state bruciate vive nella Casa dei Sindacati che era stata assaltata e assediata da gruppi paramilitari di estrema destra, sostenitori del governo insediatosi a Kiev con un golpe fomentato e appoggiato dagli Usa e dall’UE. E’ inaccettabile l’indifferenza dinanzi a questo nuovo atto di barbarie che ricorda le operazioni di “pulizia etnica” ricomparse in Europa alla fine del XX secolo. Chiediamo alle istituzioni internazionali la condanna senza ambiguità del massacro e delle operazioni punitive che il governo golpista di Kiev compie contro le popolazioni russofone.

Non si può restare indifferenti di fronte all’escalation di violenze in Ucraina e alla minaccia gravissima rappresentata dai rigurgiti neonazisti nel cuore dell’Europa, fomentati da chi sta spingendo sulla contrapposizione con la Russia, sulle sanzioni economiche e sullo scontro militare. Appare chiaro, dietro tutto ciò, il piano di Washington: dopo avere esteso sempre più ad est la Nato, approfittare di una nuova guerra fredda per rafforzare l’influenza militare ed economica degli Usa in Europa e coinvolgere gli alleati europei in azioni militari non solo sul fronte dell’est, ma anche su altri fronti che gli Usa vanno aprendo in altre regioni del mondo.
In prossimità delle elezioni europee chiediamo alle forze politiche democratiche e ai candidati al Parlamento europeo di respingere questi piani di guerra; di opporsi all’aumento delle spese militari e rifiutare l’invio di truppe della Nato in Ucraina a supporto dei golpisti ultranazionalisti di Kiev; di fare ogni sforzo per raggiungere una soluzione negoziata e pacifica della crisi ucraina, sulla base della legalità internazionale e della autodeterminazione dei popoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 05/16/2014 da con tag , .

Antonia Sani (presidente)

349.7865685

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 227 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: